Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Report del terzo incontro del gruppo di lavoro su "Libertà delle donne e fondamentalismi" - [IFE Italia]
IFE Italia

Report del terzo incontro del gruppo di lavoro su "Libertà delle donne e fondamentalismi"

Roma – 9 luglio 2016 - Casa internazionale delle donne
martedì 19 luglio 2016

Il lavoro collettivo continua. Ife Italia c’è.

Nella prima parte abbiamo ripreso, sollecitate dalla breve introduzione di Ada Donno, la definizione di fondamentalismi, al plurale, sottolineando e riprendendo l’intenzione di non limitarsi ad affrontare quello religioso, che oggi appare in primo piano. La lettera costruita (..) dopo l’incontro di Firenze non è apparsa sufficientemente chiara da questo punto di vista. Perciò vengono proposte alcune aggiunte, non sostanziali, per chiarire questo punto ( ....). Il discorso sui fondamentalismi si è definito negli incontri precedenti come “analisi critica delle appartenenze”: di qui la necessità di esplicitare le appartenenze e di riconoscere il carattere plurale dell’identità. La libertà delle donne come misura della libertà di tutti è il secondo polo della riflessione. Si è detto anche che le donne che ci interessa invitare non sono quelle che ci possono “raccontare” le situazioni in cui i fondamentalismi contrastano la libertà delle donne, ma quelle che su questo tema hanno riflettuto o costruito esperienze di resistenza. Importante è che ci poniamo tutte alla pari, senza pretendere di dare lezioni o di dettare legge.

E’ stata introdotta l’esigenza di un approccio storico: la storia recente, dagli anni ’70, va ripercorsa, per esempio per quanto riguarda il Medio Oriente, perché ha rappresentato il contesto di una crescita dell’integralismo e di una riduzione delle libertà delle donne che è bene avere presente se se ne vogliono capire gli sviluppi odierni. Un passaggio utile nel percorso da qui al Seminario è la redazione di una sorta di “Griglia di lettura”: che cosa intendiamo per fondamentalismi/integralismi, quali le connessioni fra i diversi fondamentalismi, religioso, tecnologico, economico. La stesura della griglia sarà lavoro delle prossime settimane, via mail (...).

Una prima ipotesi di struttura del Seminario è stata formulata nell’ultima parte della riunione. Se ne confermano in primo luogo le caratteristiche di incontro di riflessione e di scambio, a inviti. Si è pensato poi a una articolazione per sessioni, aperta ciascuna da 2-3 relazioni, non a una divisione per gruppi. Questa la proposta: 1.a sessione: analisi storica, con relazioni da affidare a un’italiana (....) e a una “straniera”(sono stati fatti alcuni nomi fra cui un’iraniana che vive in Italia); 2.a sessione: sui fondamentalismi religiosi, ovviamente quello cattolico, ma anche quello islamico, discussione aperta su una terza relazione, si è parlato del fondamentalismo delle sette in America latina ed ancora di più negli Stati Uniti, o del nesso fra protestantesimo e fondamentalismo del mercato; 3.a sessione: sugli altri fondamentalismi, quello del mercato, quello tecnologico-scientifico; 4.a sessione: sulle pratiche di resistenza e sulle alternative. La discussione sulle due ultime sessioni richiede un’ulteriore riflessione più approfondita (non che quella sulle prime due possa dirsi completa…) Si è posto anche il problema delle lingue in cui tradurre la lettera, scelta collegata alle lingue di cui si potrà curare la traduzione nel corso del seminario (problema da risolvere: si è proposto un contatto con la Scuola di mediazione linguistica internazionale, i cui allievi potrebbero essere coinvolti). La lettera sarà quindi tradotta soltanto in inglese e in francese. La data proposta per il seminario sono i giorni 3-4 dicembre, il luogo Roma, Casa internazionale delle donne.


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 213267

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito SPERANZE E DESIDERI   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License