Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
PARTECIPEREMO ALLE MOBILITAZIONI DI SABATO 15 OTTOBRE 2011 - [IFE Italia]
IFE Italia

PARTECIPEREMO ALLE MOBILITAZIONI DI SABATO 15 OTTOBRE 2011

mercoledì 12 ottobre 2011

Il 15 ottobre saremo in piazza con le nostre parole ma insieme a tutte/i coloro che vogliono trasformare l’esistente

....Lo faremo a partire da noi stesse, dai nostri diritti, bisogni, desideri, sogni.....

perché consideriamo insopportabile che i soggetti che hanno determinato , con le loro scelte economiche, sociali e politiche, impoverimento e diseguaglianza ora si mettano in cattedra e impongano le ricette per uscire dal disastro che loro stessi hanno creato.

Lo faremo a partire da noi stesse, dai nostri diritti, bisogni, desideri, sogni.

Il sistema neoliberista, attraverso il processo di femminilizzazione del lavoro (insieme a quello della clandestinizzazione delle vite di chi lavora ), ha esponenzialmente aumentato la manodopera femminile con lo scopo di precarizzare il lavoro ed i suoi diritti attraverso la generalizzazione delle modalità di ingresso al lavoro storicamente destinate alle donne perché ritenute da sempre manodopera di riserva : flessibilità, tempo determinato, part-time, bassi salari, diritti precari.

Non capire o non tenere in considerazione questo dato significa negarsi la possibilità di comprendere la natura dei sistemi di potere che governano il mondo. Sistemi di potere che hanno teso a svilire il principio di eguaglianza e a rendere debole la democrazia per enfatizzare la dimensione privata. Ma quello di oggi è un privato svuotato dalla dimensione conflittuale che seppe assumere negli anni ’70 grazie alla rivoluzionaria intuizione del movimento delle donne (“il personale è politico”) che genera solitudine, frammentazione, esclusione, chiusura, paura. Un terreno fertile per la riproposizione di un ’”ordine simbolico” di natura patriarcale che rinvigorisce i più “tradizionali” stereotipi femminili. A tutto danno del principio di laicità.

Non è un caso che il principio di eguaglianza ( inteso non come desiderio di omologazione ma, al contrario, come processo di sovvertimento delle cause che hanno determinato le ineguaglianze) e quello di laicità (intesa non come acritico multiculturalismo o come “semplice” separazione fra Stato e Chiesa ma come rivoluzionario principio di autogoverno di si stesse/i) hanno subito pesanti arretramenti.

Eguaglianza, laicità, libertà, democrazia e pace sono per noi principi irrinunciabili e sono le parole con cui provare a ricostruire un orizzonte, di senso e di lotta, nel quale poterci riconoscere. Per questi principi e con queste parole parteciperemo alle mobilitazioni del 15 ottobre.

IFE Italia

ife.efi.italia@gmail.com

www.ifeitalia.eu


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 227446

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito A PICCOLI PASSI   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License