Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Report incontro del direttivo di IFE Italia - [IFE Italia]
IFE Italia

Report incontro del direttivo di IFE Italia

Osnago (LC), sabato 24 novembre 2012 h. 15.00
martedì 27 novembre 2012

Il report è stato redatto da Alda Colombera, Anita e Arianna Giuriato, Danila Baldo, Emanuela Garibaldi, Laura Tonoli, Luisa Carminati, Maria Pia (Mapi) Trevisani, Nicoletta Pirotta

Il direttivo ha discusso, come da ordine del giorno stabilito, dei seguenti temi:

A)il Forum di Firenze 10+10 (valutazioni e prospettive)

B)la lista "donne nella crisi" (orientamento e pratiche)

C)il lavoro specifico di IFE Italia

A)Firenze 10+10 : il forum in sé è andato così così sia in termini di presenze che di capacità di convergere su azioni comuni. Si è palesata la fragilità e la frammentazione ,soprattutto italiana, delle organizzazioni sociali che fa il paio con la crisi della politica. E’ stato comunque un’occasione importante per confrontare, in dimensione europea, analisi e pratiche di resistenza contro la crisi e le politiche di austerità che , usando il titolo di un bel libro di Luciano Gallino, rappresentano "la lotta di classe dopo la lotta di classe" cioè la ridistribuzione delle ricchezze a tutto vantaggio della classi dominanti. La prossima tappa per continuare e migliorare la pratica di convergenza su azioni comuni sarà l’Altersummit di Atene nel giugno 2013. Per quanto riguarda direttamente il lavoro che IFE Italia ed altre associazioni e reti femministe hanno svolto dentro il Forum di Firenze possiamo dire di essere soddisfatte. Il workshop femminista è andato benissimo sia in termini di presenze che di qualitá di interventi. È andato finalmente in scena un femminismo molto vicino a quello che come IFE Italia vorremmo rappresentare, cioè un femminismo dei diritti, del "differenti ma non diseguali" e dell’azione politica. Grazie al "successo" del workshop siamo riuscite a segnare l’assemblea finale del forum di Firenze , il calendario delle iniziative inserendo l’8 marzo come giornata internazionale delle donne contro la crisi e le politiche di austeritá per un’altra Europa e l’agenda dell’Altersummit cioè del prossimo forum sociale europeo che si terrá ad Atene, il prossimo giugno. IFE Italia nella rete "Feminists for Another Europe " fa parte della rete europea mista Joint Social Conference, una delle promotrici di Altersummit e quindi non faremo mancare nemmeno in quel contesto la nostra visione del mondo. E soprattutto, per le italiane, il workshop ha consentito alla lista "donne nella crisi" , che aveva lanciato l’appello per la costruirlo, di confermare la propria esistenza ampliandola con altre presenze;

B)la lista "donne nella crisi": dopo Firenze la lista si è rinforzata, ed è cosa buona. La lista, che non va confusa con una rete cioè con una organizzazione che comporterebbe sforzi che oggi non siamo in grado di garantire, si è presa l’impegno di un secondo passo (dopo aver confermato di voler essere una lista orientata all’azione collettiva in grado di contrastare la logica del debito e le politiche di austeritá e di provare ad indicare alternative femministe). Un secondo passo che, in coerenza con il senso della lista, che vuole esprimere un femminismo dei diritti orientato all’azione politica intesa nel suo senso più pieno, consiste nel prendere contatti con tutte le realtá di lotta che vedevo le donne in prima fila. Per esempio in Lombardia si è convenuto di entrare in relazione con le lavoratrici dell’ospedale S.Raffaele che sono in presidio costante per impedire il licenziamento di 300 persone in particolari donne. il ruolo della lista, concordato con le lavoratrici, sarà quello di sostenere e diffondere informazioni sui contenuti della lotta in corso. Altre iniziative di questa natura si stanno tentando a Livorno, a Pomigliano e a Taranto;

C) IFE Italia è fra le promotrici della lista e ci lavorerà con convinzione ma nel contempo continuerà a riflettere ed approfondire in particolare sulla questione lavoro/crisi/modelli di welfare. In particolare si conviene che la nostra riflessione/analisi/approfondimento dovrebbe riguardare in particolare i modelli di welfare e, da qui, il ruolo dello Stato e delle sue articolazioni territoriali di fronte alle politiche di austerità che hanno imposto il pareggio di bilancio in Costituzione, la riduzione della spesa pubblica e un drastico ridimensionamento dello stato sociale. Vista la complessità del tema abbiamo pensato ad una tappa intermedia che ci consenta di individuare le domande che su questi temi vorremmo porci e quindi poter definire meglio i temi da approfondire ed analizzare. Abbiamo quindi convenuto di organizzare un incontro pomeridiano per sabato 19 gennaio oppure il 26 ) 2013 che preveda un introduzione da parte delle amiche di Lodi sulle dinamiche in atto ( sulla scorta di quanto quotidianamente registrano sul campo) , un brain-storming fra le partecipanti, una parte finale condotta da qualche amica economista e/o sociologa, abbiamo in mente dei nomi che faremo dopo aver verificato le disponibilità, che sappiano aiutarci a definire , sulla base della discussione , le domande da cui partire. La discussione è avvenuta in un bel clima di energia positiva grazie anche alla ghiotta merenda offerta da Anita e Arianna gentilissime "padrone" di casa.


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 213267

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito A PICCOLI PASSI   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License