Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Report dell'incontro del direttivo di IFE Italia/ Sabato 1 novembre 2014 / Osnago - [IFE Italia]
IFE Italia

Report dell’incontro del direttivo di IFE Italia/ Sabato 1 novembre 2014 / Osnago

IFE Italia
domenica 9 novembre 2014

Presenti: Anita Giuriato, Nicoletta Gini (via Skype), Silvia Dradi, Luisa Carminati, Alda Colombera, Laura Tonoli, Mapi Trevisani, Emanuela Garibaldi, Maria Cristina Zanchi e Nicoletta Pirotta. Hanno giustificato la loro assenza: Silvana Cesani, Imma Barbarossa, Danila Baldo, Gabriella Duse e Roberta Morosini.

Sinteticamente ecco i punti trattati e le decisioni prese:

A) abbiamo letto insieme il canovaccio del manifesto e ragionato su di essa. Si è convenuto di passare alla definitiva stesura e per questo si é composto un gruppetto formato da : Silvia D., Luisa C., Emanuela G., Nicoletta G. e Imma B. L’impegno é quello di chiudere entro fine dicembre 2014 , se sará possibile;

B) abbiamo poi affrontato il tema della qualità delle nostre relazioni e comunicazioni sottolineando l’importanza chè tale aspetto riveste nel mettere in pratica ció che enunciamo come principi e intenti. Nicoletta G. che ha introdotto la discussione invitandoci ad esprimervi liberamente su cosa volesse dire per noi, dentro IFE Italia, affermare che il personale é politico, siamo riuscite a fare emergere alcuni aspetti critici che negli ultimi tempi sono emersi in modo abbastanza chiaro. Alcuni di queste criticitá attengano alla sfera delle relazioni interpersonali e su questo aspetto si é cominciato a lavorare per provare a metterci in gioco con empatia e fiducia reciproca. Altre criticitá attengono alle modalitá di funzionamento di IFE Italia che dopo ormai sei anni di attivitá necessitano di un cambiamento. Si é per il momento convenuto di: 1) considerare IFE Italia esclusivamente nella sua dimensione nazionale abbandonando l’idea che ci possano essere strutture territoriali. Ciò vuol dire che , anche per le iniziative che avvengono su territori specifici, in particolare Bergamo dove c’é il gruppo piú numeroso di attiviste, i luoghi di confronto, decisione e condivisione sono il direttivo e l’assemblea generale annuale. A questo proposito abbiamo convenuto di convocare il direttivo almeno ogni due mesi. Il prossimo incontro sará a Osnago il 14 dicembre 2014; 2) distribuire fra noi in modo maggiore a quanto finora é avvenuto le responsabilitá rispetto alle nostre pratiche ed al nostro funzionamento. In modo da evitare sia che la maggior parte del lavoro gravi solo su alcune compagne sia che "il potere" si accentri, anche senza che ciò sia voluto, solo nelle mani di alcune di noi. Nel prossimo incontro del direttivo si discuterá su come riorganizzarsi in questa direzione;

C) sugli aspetti legati alla nostra iniziativa politica :

1) si é confermata la riuscita del seminario di Lecce e si é riconfermata la nostra scelta di lavoro comune all’interno di "donne nella crisi" ( DNC) a questo proposito proporremo al gruppo lombardo di DNC un per stabilire insieme quali proposte avanzare per continuare l’iniziativa politica dopo LECCE. Emanuela G. si occuperá di proporre alle altre questo incontro;

2) come FAE abbiamo convenuto nel coordinamento europeo ( ricordo che per IFE Italia ci sono Anita, Nicoletta G e Nicoletta P) di collaborare con Transform per organizzare nel 2015 un grande evento europeo su femminismo e marxismo. Durante l’assemblea generale di Praga di Transform a cui hanno ho partecipato Josette Rome Chastanet, Nicoletta Pirotta e Judith Morva abbiamo confermato tale collaborazione. Per entrare nel merito dell’evento del 2015 é stato organizzato da Transform per fine novembre un incontro a Madrid a cui parteciperemo come FAE insieme a femministe spagnole e tedesche di altre organizzazioni. Per FAE ci saranno: Josette Rome Chastanet, Monika Karbowska, Solange Cidreira, Nicoletta Gini, Nicole Edith Thevenin, Mina Kaci, Nina Sankari;

3) abbiamo convenuto di continuare a seguire i bandi regionali lombardi ( Regione dove siamo piú numerose e dove siamo presenti nell’Albo regionale delle Associazioni Femminili) grazie ai quali abbiamo ottenuto un piccolo finanziamento per le iniziative che si sono svolte a Lodi. A proposito di bandi Elena Pisano e Arianna Garlappi parteciperanno alla due giorni di corso formativo che Regione Lombardia ha organizzato per consentire alle associazioni di capire meglio come costruire un progetto.

Nicoletta Pirotta


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 227353

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito A PICCOLI PASSI   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License