Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Elezioni europee, 25 maggio 2014: perchè scegliere ANITA GIURIATO (circoscrizione NORD-OVEST) e votare la lista "L'Altra Europa con Tsipras" - [IFE Italia]
IFE Italia

Elezioni europee, 25 maggio 2014: perchè scegliere ANITA GIURIATO (circoscrizione NORD-OVEST) e votare la lista "L’Altra Europa con Tsipras"

le buoni ragioni di una buona scelta
mercoledì 14 maggio 2014

Anita Giuriato è la vice-presidente di IFE Italia, fa parte del coordinamento europeo di FAE (Feminist for Another Europe) ed è Assessora alla cultura presso il Comune di Carnate (MB).

Sono contraria alle politiche di austerità imposte dal Fondo Monetario Internazionale, dalla Banca Centrale Europea e dalla Commissione Europea, la cosiddetta Troika, perché stanno dalla parte del capitale ed aumentano i profitti della classe dominante che sta ridisegnando un modello di società escludente, autoritaria, sessista e violenta;

considero l’attuale struttura dell’ Unione Europea a-democratica perché fondata sul potere oligarchico della troika;

mi oppongo agli assalti integralisti che mettono in discussione il diritto delle donne a decidere sul proprio corpo e sulla loro vita;

rifiuto ogni discriminazione fondata sul sesso, la provenienza geografica, l’orientamento sessuale.

Ritengo imprescindibile per la democrazia:

- il principio di autodeterminazione cioè il diritto alla salute, al lavoro, all’istruzione e alla cultura, alla casa;

- il principio di eguaglianza come costante processo di messa in discussione delle strutture, personali e collettive, che generano sfruttamento, oppressione, esclusione, alienazione;

- il principio di laicità come superamento di ogni dogma (religioso e non), verità assoluta, integralismi e fondamentalismi.

Reputo possibile un altro modello di società cioè un altro modo di produrre, di riprodurre e di relazionarsi. Un modello in cui il conflitto, inteso come positiva rottura del pensiero dominante, non venga esorcizzato ma agito con modalità in grado di promuovere maggiore coscienza di sé e partecipazione.

Mi auguro un’Europa dei popoli nella quale il diritto e la laicità tornino ad essere principi ispiratori di una democrazia sostanziale.

Sono impegnata in un’associazione femminista europea ed ho accettato di candidarmi nella lista “L’Altra Europa con Tsipras”

Vi chiedo di scrivere tra le preferenze:

ANITA GIURIATO


Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 200053

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito L’EUROPA CHE VORREMMO   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License