Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Che il riposo vi sia dolce - [IFE Italia]
IFE Italia

Che il riposo vi sia dolce

di IFE Italia
mercoledì 5 ottobre 2011

Le nostre parole per ricordare le 5 lavoratrici morti nel crollo di una palazzina a Barletta.

Si stima che , in Italia, il lavoro in “nero” cioè quello invisibile (senza diritti e senza “corpo”) , abbia un “valore” economico che si aggira intorno ai 275 miliardi di euro.

2 milioni, secondo l’ISTAT, è il numero di chi lavora in queste condizioni di invisibilità. La maggior parte sono donne.

Il processo di femminilizzazione del lavoro, sostenuto in ogni parte del mondo dal sistema neoliberista, ha determinato un aumento considerevole di manodopera femminile e nel contempo ha consentito la generalizzazione delle condizioni di lavoro storicamente “assegnate” alle donne : precarietà, flessibilità, part-time, lavoro nero. Condizioni che rendono precarie le nostre esistenze. E a volte le uccidono.

Come è successo a Maria Cinquepalmi, Giovanna Sardaro, Antonella Zaza, Tina Ceci, Matilde Doronzo che hanno visto riconosciuta la loro condizione di lavoratrici solo da morte!

Lavoravano “in nero”, per 4 euro all’ora e fino a 14 ore al giorno, in un maglificio allestito nello scantinato fatiscente di una palazzina di Barletta.

Non le conoscevamo personalmente ma oggi vogliamo pensare a loro e alle loro vite , che sono anche le nostre. E soprattutto non vogliamo dimenticarle né dimenticare il perché della loro drammatica fine.

Per questo il nostro impegno per un mondo più giusto e più libero continuerà con maggior determinazione.

Che il riposo vi sia dolce, amiche di Puglia.


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 215954

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito SPERANZE E DESIDERI   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License