Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
"Io vado a Lampedusa" - [IFE Italia]
IFE Italia

"Io vado a Lampedusa"

dalla Rete dei Comuni Solidali
lunedì 28 marzo 2011 par ifeitalia

Ultime notizie da Lampedusa: la proposta di uno sciopero della fame collettivo degli abitanti dell’isola e degli immigrati sbarcati sull’isola. L’associazione Askausa lancia questa disperata provocazione, Giacomo Sferlazzo ha iniziato lo sciopero da alcuni giorni. Lunedì 28 marzo Giacomo porterà la sua protesta a Roma di fronte al Parlamento. La situazione è ormai al collasso, l’isola di Lampedusa è lasciata da sola. Migliaia di persone bivaccano da giorni senza servizi igienici e con una gestione molto approssimativa della distribuzione di acqua e pane. I Lampedusani sono esterrefatti di fronte a migliaia di persone lasciate per giorni e giorni senza soccorsi e prospettive. Potrebbero alzare i toni e usare parole dure e invece nel lessico dei lampedusani continua ad apparire la parola “accoglienza”. Denunciano:”Non è l’accoglienza che noi vorremmo dare, anche se solo per pochi giorni. Non ci riconosciamo per come vengono trattate queste persone”. Eppure molto hanno già fatto: la Chiesa, i ragazzi di Askausa, di Legambiente da giorni hanno raccolto e distribuito vestiario, cibo, acqua, in una emergenza sempre più grande. L’Asgi sta cercando tutte le vie legali per agire e stanno documentando quanto avviene nel modo più preciso possibile. Qualche giorno prima dell’emergenza Askausa aveva guardato al futuro, oltre alla stretta emergenza di oggi: avevano lanciato il messaggio “Io vado a Lampedusa”. Un progetto di TURISMO SOLIDALE. Uno schiaffo alla paura, al razzismo, una scelta etica e politica, una proposta allo stesso tempo per sostenere un turismo solidale e non solo di élite. Potrebbe essere l’inizio di un nuovo sviluppo dell’isola, che dovrebbe dare una sferzata sui temi dell’ambiente e dei diritti umani, per un turismo attento non solo alle meraviglie di Lampedusa, e Linosa, ma alla sua storia e al suo ruolo strategico nel mediterraneo, alla sua incredibile vivacità culturale e anche ai suoi problemi che sono il riflesso di una serie di problemi che ha tutta l’Italia. Sarebbe un gesto incredibile e una risposta concreta, se poi prenotate dal 19 al 25 luglio per venire a vedere il Lampedusainfestival , festival di cinema sull’immigrazione, sarebbe ancora più forte. “Noi siamo lampedusani, non per caso ma per scelta; diventatelo anche voi, venite in vacanza a Lampedusa”. Una delle sezioni del festival sarà “Approdo e speranza”. Il Lampedusainfestival www.lampedusainfestival.it ha pochissimi mezzi economici, ma tante idee; è organizzato da Askausa, Legambiente Lampedusa e sostenuto dalla Rete dei Caffè Sospeso, dall’Asgi e da Re.Co.Sol Rete dei Comuni Solidali. Ci uniamo al comunicato di Askausa per invitare a frequentare l’isola, per portare vicinanza ai lampedusani: questa porta d’Europa non può essere l’unico lembo di terra a sobbarcarsi problemi che riguardano tutti. Rete comuni solidali www.comunisolidali.org email: coordinamento@comunisolidali.org Tel: 011 9724236 – 0122 48934


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 215687

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito L’EUROPA CHE VORREMMO   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License