Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
Sferruzzando, sferruzzando. Il knitting fa tendenza e in Sicilia è un modo per socializzare facendo cultura - [IFE Italia]
IFE Italia

Sferruzzando, sferruzzando. Il knitting fa tendenza e in Sicilia è un modo per socializzare facendo cultura

di Mirella Mascellino
mercoledì 8 agosto 2012

Un altro modo di partecipare e di costruire relazioni.

Dal sito della rivista "Noi donne" www.noidonne.org

MadoniesferruzzandoQuaeLa è un movimento di donne nato, da oltre un anno, a Castellana Sicula, in Sicilia, nel cuore del Parco delle Madonie. Armate di ferri, uncinetti e gomitoli, delle amiche si incontrano settimanalmente in una C.A.S.A, acrostico di Conviviali Attività dello Sferruzzamento Armonico. L’idea è venuta a Mimma Ferruzza, nomen omen, Daniela Fiandaca, Gilda Ferruzza, Maria Rita Latona, Giusi Giunta ed Enza La Placa.

Insieme hanno coinvolto altre amiche, unite dal bisogno di stare insieme e creare sferruzzando ed agendo nella normalità della vita quotidiana. Agli incontri partecipano anche bambine alle quali trasmettere l’arte dello sferruzzare, realizzando la fabbrica dei pon-pon o giumma. Oltre a sferruzzare, insieme si legge, ci si confronta, preparando tisane, the e dolci casarecci. L’antico sapere del lavorare la maglia oggi fa tendenza, prova ne sono i cosiddetti Knitting-time, momenti d’incontro attraverso lo knitting, sferruzzare, i vari Knit-cafè sorti sia al nord Italia che all’estero, talvolta improvvisati in luoghi pubblici quali stazioni ferroviarie o metropolitane, vedi a Firenze, qualche tempo fa. A detta degli esperti è un modo per rigenerare la mente, favorendo la creatività sia individuale che di gruppo, restituendola alla società in cui si vive. Socializzare e confrontarsi, uscendo dalla solitudine domestica e stando insieme, come antica umana pratica che il mondo tecnologico mette sempre più a rischio, riducendo i tempi dell’incontro con l’altro.

Le amiche madonite si incontrano anche al bar e nel territorio, organizzano eventi culturali di spessore e valenza socio-civile: presentazioni di libri, pomeriggi dedicati ai bambini, quale la giornata A.A.A.A: Amore, Amicizia, Ambiente e Allegria, dando colore e allegria all’asfalto del centro cittadino. Bambini e adulti hanno disegnato da fare sul marciapiede grigio, fiori, animali, persone, a simboleggiare i temi proposti. É stato un momento originale in cui il gruppo ha reso visibile la sua operatività nel territorio, uscendo dalla CASA, andando in strada, coinvolgendo genitori e bambini. Hanno preparato la merenda biologica di una volta, con pane e zucchero o miele biologico, frutta di stagione raccolta nei giardini di casa e torte caserecce. Altra chicca è stata la proiezione della docu-fiction Giovanni Falcone, la mente e il cuore, di Marinella Fiume. Le sferruzzanti realizzano con lana e cotone borse, scialli, sciarpe, segnalibri, orecchini, collane. Hanno una margherita, come simbolo, lavorata all’uncinetto e indossata come spilla negli incontri pubblici. Ad aprile hanno partecipato al Knitting-time alla Feltrinelli di Palermo. Un progetto in itinere è la coperta della solidarietà, fatta a più mani, dentro e fuori le mura di Castellana. Ciascuna fa la sua mattonella all’uncinetto da aggiungere alle altre. Appena finita sarà venduta e il ricavato devoluto in beneficienza.

Il gruppo ha un blog www.madoniesferruzandoquaela....


Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 195643

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito FIOR DA FIORE   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License