Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.ifeitalia.eu/home/config/ecran_securite.php on line 283
DOCUMENTO DI ADESIONE AD IFE ITALIA - [IFE Italia]
IFE Italia

DOCUMENTO DI ADESIONE AD IFE ITALIA

venerdì 1 gennaio 2010 par ...::::::...

..:: PER ADERIRE, SCARICARE IL DOCUMENTO CLICCANDO SULL’ICONA IN CALCE A QUESTO ARTICOLO::..


IFE è una rete europea in movimento presente in 14 Paesi europei, fra cui l’Italia.

Esprime e pratica un femminismo che da Olympe de Gouges (con la “Dichiarazione dei diritti delle donne” durante la Rivoluzione francese) ha teso a rivendicare i diritti della donna, sul piano economico , giuridico e politico, affermando l’eguaglianza fra i sessi.

Un’ “eguaglianza” che non può essere semplicemente una norma e non può fermarsi alle “pari opportunità” ma deve saper divenire un organizzatore di pensiero e di politica e quando serve di conflitto. Un femminismo che vuole svelare la natura sessista della nostra società e la struttura del sistema di potere patriarcale fondata su uno schema che agisce sia nella vita sociale che in quella privata: le donne hanno meno diritti e meno opportunità degli uomini perche ritenute “secondo sesso”, come efficacemente ha Simone de Beauvoir.

Un “femminismo laico” che intenda per laicità la necessaria distinzione fra Stato e strutture religiose; un principio di organizzazione istituzionale e sociale che si manifesta anche come principio di governo della propria vita cioè come autodeterminazione; il contrasto a tutte le forme di sessismo e di svalorizzazione dell’immagine della donna e a tutte le altre forme di discriminazione quali il razzismo e l’omofobia.

IFE non separa la dominazione sessuale da tutte le altre forme di dominazione, è consapevole della parzialità e della complessità e per questo cerca di cogliere le interconnessioni , gli intrecci e le contraddizioni fra l’essere donna, lavoratrice, eterosessuale e/o lesbica, migrante o nativa. IFE lavora altresì nella prospettiva di consolidare ed estendere del diritto delle donne all’autodeterminazione attraverso la difesa della legge sull’interruzione volontaria della gravidanza , dei consultori e degli asili nido , per il diritto ad un lavoro stabile e sicuro e per il riconoscimento del valore sociale della maternità.

In Italia IFE è , dal 2009, un’associazione regolarmente registrata e con sede a Brunate (CO). Per aderire basta versare una quota annua di almeno 10 euro. Le risorse economiche raccolte attraverso le adesioni servono unicamente a finanziare le attività che IFE organizza (seminari, incontri, convegni, …), a coprire i costi del sito e a sostenere, attraverso l’abbonamento, alcune riviste femministe quali Marea ed il Paese delle Donne.

Per contatti: ife.italia2012@gmail.com Sito: www.ifeitalia.eu

Per aderire a IFE basta :

1.compilare la scheda sotto riportata (una copia della scheda compilata va inviata via e-mail a ife.italia2012@gmail.com);

2.effettuare un versamento on-line di almeno 10 euro sul Conto Corrente di IFE presso Banca Etica specificando la causale.

3.L’IBAN di IFE è : IT30Y0501801600000000138428


Documenti allegati

Documento di adesione ad IFE ITALIA

1 gennaio 2010
Documento : Word
79.5 Kb

...::::::...

Articoli di questo autore

Forum

Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 210722

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito ECCOCI!   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License