IFE Italia
Home page > MATERIALI DI APPROFONDIMENTO > 7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità

7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità

Articoli di questa rubrica


L’appello contro il premierato elettivo (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di 180 costituzionalistə
giovedì 27 giugno 2024

"La nostra Costituzione è un testo che va maneggiato con cura ed è naturale che quest’attenzione debba essere massima da parte di tutti i cittadini nel momento in cui il disegno di cambiamento investa i suoi punti chiave. Non è frequente che i costituzionalisti, i cultori professionali della Carta, prendano posizione collettivamente sottoscrivendo pubblici appelli. Molti di loro sono più favorevoli a prese di posizione individuali, magari nello spazio più protetto delle aule universitarie o in audizioni o convegni. Ci sono però dei momenti nella vita di un Paese nei quali il progetto di cambiamento delle regole fondamentali assume un significato preoccupante. Sono questi i tempi nei quali alcune personalità di altissimo valore morale pur non essendo “addette ai lavori”, sentono la necessità di uscire allo scoperto per denunciare possibili pericoli. (...)"



Judith Butler al Gaza Solidarity Encampment di Bologna (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Paola Guazzo per "Intersezioni femministe"
giovedì 16 maggio 2024

"Intersezioni femministe" pubblica, nel nuovo numero della rivista on-line di transform italia , un recente video di Judith Butler, (con sottotitoli in italiano attivabili cliccando sull’icona sulla destra) girato al "Gaza Solidarity Encampmenti" di Bologna, nella cui universitá, come scrive Paola Guazzo nell’introduzione, "la filosofa ha tenuto fra l’altro l’apprezzatissima lectio magistralis intitolata Fascist Passions, titolo di impatto che vale già il contenuto. Butler, americana di origini ebraiche, partecipa anche a un avvenimento fuori dalle mura universitarie, in un luogo non anodino, dove l’impegno è messo a nudo e non è solo chiacchiera accademica anche queer."



"Femminismo islamico" (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

Paola Guazzo e Nicoletta Pirotta per "Intersezioni femministe"
venerdì 26 aprile 2024

"(...) Nonostante le insidie che il tema porta con sé ci è sembrato che valesse la pena inserirlo fra i temi della rubrica che abbiamo voluto chiamare “intersezioni femministe” proprio per dare conto delle tante tendenze, posizioni, storie, pratiche che segnano e caratterizzano il femminismo nel suo divenire. Inoltre abbiamo voluto pubblicare testi sul tema del “femminismo islamico” nel numero che precede il 25 aprile, cioè la giornata in cui nel nostro Paese si festeggia la liberazione dal regime tirannico e dispotico del fascismo, perché ci sembrava utile ricordare l’esistenza di altre resistenze e lotte di liberazione che, in tempi e modi differenti, ancora si stanno caparbiamente compiendo. In particolare quelle che riguardano le donne i cui percorsi di liberazione sono ancora ben lungi dall’essersi compiuti, non solo nei paesi di religione musulmana.(...)"



Da femminista contro la guerra: riflessioni sul tema (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Nicoletta Pirotta
venerdì 19 aprile 2024

Sull’ultimo numero di Transform!Italia nella rubrica "Intersezioni femministe" una riflessione femminista sulla guerra.

Fonte:https://transform-italia.it/da-femm...



Classe e femminismo (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

Sara Farris
lunedì 25 marzo 2024

"La classe è l’elefante nella stanza del femminismo: una relazione sociale intrecciata inevitabilmente con altre relazioni sociali diverse come il genere e la razza"

Il link per leggere l’articolo.



Sottomesse (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Valentina Pigmei
lunedì 18 marzo 2024

"Dalla Bibbia al Corano, passando per i bestseller editoriali e le canzoni pop, il ruolo della donna è sempre lo stesso: subordinato all’uomo. Oggi che il femminismo sembra essere alla portata di tutte – e di tutti – , le cose sono destinate a cambiare? Non è semplice, perché violenza dell’uomo e sottomissione della donna si fondano spesso su un’idea perversa delle relazioni."



Corpi docili (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Ylenia Da Valle
giovedì 14 marzo 2024

Sulla militarizzazione delle scuole. Un articolo che ne dimostra l’avanzata.



"Angela Davis : per un "femminismo che porti alla consapevolezza di quel che il capitalismo è" (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Nicoletta Pirotta per "Intersezioni femministe"/Transform!Italia
giovedì 29 febbraio 2024

" (...) Femminismo intersezionale e antirazzismo questi i due aspetti centrali del pensiero e delle pratiche di lotta di Angela Davis. Con una consapevolezza di fondo: è il capitalismo, in quanto sistema economico che trae la sua forza dallo sfruttamento di forza-lavoro ampiamente sottopagata, a determinare disuguaglianza ed oppressione. Scrive in La libertà è una lotta costante (Ponte alle Grazie, Milano, 2018:) «Non bastava rivendicare i diritti legali nella società per come si presentava, ma occorreva esigere diritti sostanziali – lavoro, case, assistenza sanitaria, istruzione, eccetera – e contestare la struttura stessa della società». «Il femminismo implica molto di più che non la sola uguaglianza di genere. […] Deve implicare una coscienza riguardo al capitalismo, al razzismo, al colonialismo, ai postcolonialismi e all’abilità, e una quantità di generi più grande di quanto possiamo immaginare, e così tanti nomi per la sessualità che mai avremmo pensato di poter annoverare. (...)"

Immagine dalla rete.



Un femminismo scomodo? (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Nuria Alabao
sabato 17 febbraio 2024

"(...)Un femminismo veramente scomodo non è quello che evidenzia atteggiamenti concreti ma quello che comporta una minaccia ai pilastri su cui è costruita la disuguaglianza. Un femminismo scomodo parla della situazione di coloro che hanno più difficoltà e non quello che serve per migliorare la posizione di alcune donne della classe media. Un femminismo scomodo è quello che lotta contro la legge sull’immigrazione e le morti alla frontiera, che si oppone all’aumento delle spese militari, che si organizza nei posti di lavoro, che ferma gli sfratti, che collega le lotte, che non si disinteressa di come vive la gente. Forse però codificare il problema come una guerra tra i sessi è più facile ed è socialmente più remunerativo."

Immagine : dipinto di Jeanne Mammen.



Vite lesbiche in tre scenari (7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità)

di Paola Guazzo per "Intersezioni femministe"
martedì 13 febbraio 2024

"Lorena Hickok, New York 1932: «Vivevo in un piccolo appartamento con una minuscola finestra e il bagno in fondo al corridoio. […] I miei amici erano cronisti, le mie amiche erano spesso correttrici di bozze (molto acute, molto dolci), e io ero quel che chiamavano una newspaperwoman. Leggevano i miei pezzi e tutti sapevano che io di matrimoni non mi occupavo.» ( Amy Bloom, Due donne alla Casa Bianca, Fazi 2019, p. 39).(...)"

Un articolo da leggere.

Immagine dipinto di Lisandro Rota.



Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 753243

Monitorare l'attività del sito it  Monitorare l'attività del sito MATERIALI DI APPROFONDIMENTO  Monitorare l'attività del sito 7.1 Genere,classe,razza,potere,democrazia,laicità   ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License