IFE Italia

E’ morta la studente indiana stuprata due settimane fa. Diciamo BASTA alla violenza contro le donne!

domenica 30 dicembre 2012.

Nuova Delhi, 29-12-2012

Il primo ministro indiano Manmohan Singh ha presentato le sue condoglianze "a nome di tutta l’India" ai famigliari della studente brutalmente stuprata due settimane fa e deceduta ieri sera in un ospedale di Singapore, sostenendo che "spetta ora a tutti noi provare che la sua morte non sia stata invano".

Questo stesso concetto e’ stato espresso anche dal presidente della repubblica Pranab Mukherjee, il quale ha aggiunto che "era una ragazza forte e coraggiosa che ha lottato fino all’ultimo minuto per la sua dignita’ e per vivere. E’ una vera eroina che simboleggia il meglio della gioventu’ indiana e delle donne".

I famigliari della ragazza, di cui non e’ stata resa nota l’identita’, sono rimasti al suo capezzale fino all’ultimo momento, esprimendo dopo il decesso il desiderio di riportare i resti in India.

Tratto da : http://www.rainews24.rai.it


Home page | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche delle visite | visite: 618238

Monitorare l'attività del sito it    ?

Sito realizzato con SPIP 2.1.1 + AHUNTSIC

POLITICA DEI COOKIES

Immagini utilizzate nel sito, quando non autonomamente prodotte:

Artiste contemporanee :
Rosetta Acerbi "Amiche" per la rubrica "amiche di penna compagne di strada" dal suo sito
Renata Ferrari "Pensando da bimba" sito "www.artesimia5.it" per la rubrica "speranze e desideri"
Giovanna Garzoni "Fiori" per la Rubrica "L'Europa che vorremmo" sul sito artsblog
Tutti i diritti su tali immagini sono delle autrici sopra citate

Pittrici del passato:
Artemisia Gentileschi "La Musa della Storia" per la rubrica "A piccoli passi" da artinthepicture.com
Berthe Morisot "La culla" per la rubrica "Eccoci" sito reproarte.com
Mary Cassat "Donna in lettura in giardino" per la rubrica "Materiali di approfondimento" "Sito Salone degli artisti"

Creative Commons License